arhkair

Signori delle navi e casata di Derl – Vessillo: Vela Spiegata

Storia: Identica alla storia di Bran

Governatore e Famiglia: Makrab, moglie Laviar, figlio primogenito Nart, figlie femmine LIan e Gean, figlio maschio Herolt

Caratteristiche predominanti: Territorio molto simile a quello dei vicini di Bran a parte il confine nord. Popolo di navigatori con grande predisposizione alla pesca. Sono il popolo di pescatori più abili di tutta Arkhesya e hanno fatto di questa abilità la loro fortuna. Conoscono il mare e le creature che lo abitano meglio di tutti gli altri, anche del popolo gemello di Bran.

Confini: vedere cartina confini

Alleati: nessuno

Nemici: Una certa ostilità non troppo accentuata con Bran

Armi: Navigatori, ottima flotta composta da moltissime piccole navi agili da combattimento, scarso esercito a terra in tutte le sue forme

Capitano delle guardie: Niverla, giovane donna ulgan di spiccate capacità guerriere e ottime conoscenze del mare. Guida da qualche anno la flotta Arhkair con grande capacità. Perfetta spadaccina grande abilità con arco e balestra e profonda conoscitrice del mare grazie agli insegnamenti del padre ammiraglio. Altezza media, con capello abbastanza corto scuro, sguardo sorridente, molto bella, giovane, occhi azzurri, neo sulla guancia sinistra.

Magia: niente magia

Mago di corte: Asdorel, mago molto strano e particolare. Buon conoscitore della magia degli elementi con prevalenza l’aria, ma con parecchi lati oscuri. Di lui si dice che coltivi la stregoneria per alcune sue dubbie frequentazioni. Forse ha appreso quelle arti da uno stregoni wirapi, ma non ve ne sono le prove. Evoca demoni terribili in grado di gettare nel panico gli eserciti nemici. Magrissimo, altezza media, capello cortissimo, sguardo magnetico e poco rassicurante, occhi sottili e chiari, età avanzata.

Novir

per informazioni scrivete a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Syrus