arhing

Signori del freddo e casata di Tysnow – Vessillo: Montagna Rocciosa

Storia: la Casata degli Arhing è la più antica. Si insediarono a Tysnow non appena terminate le grandi guerre e poco dopo che si insediò a Sulltain la famiglia regnante. Venne in quell’epoca incaricato un antenato della casata a governare il sud tagliando di fatto orizzontalmente in due il Regno Ulgan ma consentendo al re di non disperdere troppo le sue forze avendo n avamposto in quei luoghi.

Governatore e famiglia: Krondal, moglie Leanna, figlio primogenito Padok, figlie femmine: Iscaria, Malien.

Caratteristiche predominanti: Gente di montagna: rudi, duri e avvezzi alle fatiche del vivere tra i monti. Di poche parole e molti fatti, non sono per nulla diplomatici ma molto fieri della loro casata. Isolati. Detengono la quasi totale produzione di legno del regno. Territorio brullo, montuoso, molta neve, gole insidiose, rocce e un po’ di pianura nella parte sud.

Confini: vedere cartina confini

Alleati: nessun alleato

Nemici: nessun nemico

Armi: esercito di terra, macchine d’assedio, pochissima cavalleria, ottimi arcieri, potentissimi nel corpo a corpo quasi come i nani delle profondità, ottimi negli assedi e nelle imboscate.

Capitano delle guardie: Dorth guerriero anziano, reduce da mille battaglie ma ancora con grande forza. Sfregio in volto, corporatura possente, utilizzo armi pesanti, buon stratega.

Magia: qualche mago dell’acqua e guaritori vari, ma non una magia specifica.

Mago di corte: Herenor, dravide fuoriuscito dall’ordine ora al servizio degli Arhing, giovane ma molto promettente, padroneggia benissimo le arti magiche legate all’acqua. Evoca entità legate alle forme d’acqua. Molto alto e asciutto fisicamente, volto affilato, occhi chiari, capelli castano scuri lunghi e raccolti dietro.

Novir

per informazioni scrivete a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Syrus